NATALE A NEW YORK 2019

A CURA DI GIULIA DEAMINA

TRASCORRERE LE VACANZE DI NATALE A NEW YORK È UN SOGNO CHE TUTTI GLI AMANTI DI NEW YORK HANNO. PRIMA DI RIEMPIRCI GLI OCCHI CON I BELLIS SIMI PALLONI DELLA SFILATA DEL RINGRAZIAMENTO O CON L’EMOZIONANTE ACCENSIONE DELL’ALBERO A ROCKEFELLER PLAZA, TOCCHIAMO CON MANO LA MAGIA CON UNA TRANQUILLA, MA SUGGESTIVA CAMMINATA PER LE STRADE DI NEW YORK.

Passo dopo passo troveremo le vetrine dei negozi vestite a festa e perdere decine di minuti a rimi- rare le shop windows si trasforma in un piacevole viaggio dai toni fiabeschi; le strade sono addobbate con luminarie sobrie ed eleganti e dai bar esce un tepore e un buon profumo di cioccolata a cui è difficile non cedere.

Ma New York è New York e non si limita a offrire un Natale fatto di luci e vetrine, sia pur di qualità: gli eventi che fanno grande il Natale a New York sono diventati negli anni non solo un appunta- mento molto atteso da turisti e newyorkesi doc, ma anche un sogno per quanti lo hanno sempre ammi- rato dagli schermi televisivi prima e dai monitor di pc dopo.

Un importante appuntamento da non perdere a New York a Natale è l’accensione dell’albero a Ro- ckefeller Plaza: decisamente meno chiassosa della sfilata del Ringraziamento, molto suggestiva ed emozionante, l’accensione richiama comunque un sacco di persone.

Se avete in programma di assistere a questo magico evento, è necessario arrivare presto il 4 dicembre per conquistare il vostro posto e assistere in prima linea al Christmas Tree Lighting. La cerimonia sarà dalle 19 alle 21, ma per riuscire ad assistere è neces- sario arrivare fin dal dopopranzo.

Queste, dunque, sono le date fondamentali della New York a Natale, quelle che ospitano gli eventi a cui tutti prima o poi nella vita vorremmo assistere dal vivo, quelle capaci di riempire di foto il nostro album di viaggio.

Ma ci sono tante altre cose che ci faranno sognare a occhi aperti, che faranno battere più forte il nostro cuore e che lasceranno un segno indelebile nei nostri ricordi della New York natalizia: sono cose – tipiche di questo periodo – che avremo già fatto altre volte, ma che sotto il cielo della Grande Mela assumeranno un sapore unico.
Fate un salto alle 125 bancarelle del Bank of Ame- rica Winter Village a Bryant Park (31 ottobre-5 gennaio), all’Union Square Holiday Market (aperto dal 21 novembre al 24 dicembre), al Columbus Circle Holiday Market nei pressi di Central Park (4- 24 dicembre) e, anche se farà un po’ freddo, sarà impossibile non trascorrere delle ore intere all’aperto per cercare regali e pensieri originali, fatti a mano e molto caratteristici.

Quando si parla di cose da fare a New York a Natale, non si mettono in discussione nemmeno altri due dogmi: pattinare sul ghiaccio e vedere un musical natalizio.Per quanto riguarda i pattini da ghiaccio, le location sono tutte così suggestive che la scelta è soggettiva: le migliori sono sicuramen- te “The Rink” a Rockefeller Center (aperto dal 12 ottobre 2019) dove potreste anche valutare l’idea di chiedere la mano alla vostra compagna (enga- gement on ice); la pista al Bank of America Winter Village a Bryant Park, l’unica a ingresso gratuito (con possibilità di noleggio attrezzatura) dove po- treste organizzare feste di compleanno; la Wollman Rink a Central Park.

Per un’esperienza indimenticabile durante le tue vacanze a New York assisti a un autentico concerto gospel a Harlem. Trascorri 1 ora all’insegna della musica e lasciati rapire dai ritmi appassionati della musica gospel.

MANHATTAN: CROCIERA CON JAZZ, CIOCCOLATA E CANTI NATALIZI
Naviga su un lussuoso yacht nel Porto di Manhat- tan e partecipa a una crociera natalizia. Ammira lo skyline di New York adornato per le feste natalizie, e riscaldati con una cioccolata calda e dei biscotti mentre ascolti musica e canti natalizi dal vivo.

Trascorrere il Capodanno a New York è un evento da film; non a caso è probabilmente l’unica città che può vantare appunto un film dedicato a questo evento, nella cui trama si intrecciano le storie di vari personaggi, con un unico comune denomi- natore: la Ball Drop (sfera) a Times Square a mez- zanotte (se non l’aveste mai visto è disponibile in streaming sul web).

In questo articolo troverete tutte le informazioni, affinché nel cast stellare del Capodanno di New York ci siate anche voi!
Capodanno a New York è un sogno che, prima o poi nella vita, dobbiamo far diventare realtà e il pri- mo pensiero non può che andare a Times Square e alla sua sfera che, dal 1907, attira su di sé lo sguardo di almeno un milione di persone.

Durante quel minuto in cui la sfera scenderà, tutti in piazza esprimeranno desideri di amore e salute, felicità e benessere.